home layout

Il pensiero di annunciare Cristo deve diventare un canto nell'anima ...
(P. Giuseppe Maria)

Come annunciarlo?

Briciole di luce 04/2022

                                               Non hanno vino (Gv 2,3) 

 Scarica il pdf  2022 Briciole 04 

 Guarda il  Video
                                                      

                        Venuto a mancare il vino,
la madre di Gesù gli disse: "Non hanno vino
"(Gv 2,3).

 

Il vino nella Bibbia è simbolo di abbondanza, di festa; in Giovanni richiama la nuova creazione, la nuova alleanza portata da Gesù, la gioia piena, lo Spirito che riempie l'universo.

Maria, attenta verso tutti, guardando Gesù lo avverte che questo vino manca.
Gesù ce lo donerà con la sua morte e risurrezione: la Pasqua!

Siamo nella Settimana Santa.

Guardando alla madre, guardiamo a Lui che abbiamo trafitto. Non solo i giudei e i romani lo hanno trafitto, ma tutti noi.
Leggiamo nel profeta Zaccaria (12,10): Guarderanno a colui che hanno trafitto.

Si narra nel Libro dei Numeri, che durante la traversata del deserto serpenti velenosi mordevano la gente seminando morte. Mosè pregò per il popolo e il Signore gli disse:

Fatti un serpente e mettilo sopra un'asta; chiunque, dopo essere stato morso, lo guarderà resterà in vita. Mosè allora  fece un serpente di rame e lo mise sopra l'asta; quando un serpente aveva morso qualcuno, se questi guardava il serpente di rame, restava in vita (Numeri 21,8-9).

 L’evangelista Giovanni collega questo racconto alla vicenda del Calvario; infatti, alle soglie della passione, mette in bocca a Gesù questa promessa:

E io, quando sarò innalzato da terra, attirerò tutti a me (12,32).

Gesù si è fatto peccato, è sceso negli inferi, il massimo della bassezza umana, aprendo le braccia sulla croce per amore.
E ora lo guardiamo, credendo nella sua vittoria sul male che imperversa.
Mistero grande, insondabile.
Solo la fede ci fa alzare lo sguardo del cuore a Colui che abbiamo trafitto.
E apre i nostri sepolcri verso un destino di luce.

Buona Pasqua a tutti!

 

   Piccolo fratello  CARLO CARRETTO 

Carretto Sotto la grande pietra
 Sarete giudicati sull'amore
 In cammino verso la preghiera
 I tempi della preghiera 
 La preghiera contemplativa 
____________________________________
                  
                    CHICERCATROVA  

                    Programma Novembre 2022

        
                               EREMO IN CITTÀ
                     Spunti di Lectio divina sul Vangelo
                         e meditazione silenziosa

      

            A tale scopo ci ritroveremo ONLINE 
                   lunedi 28 novembre ore 18 
                                             Collegarsi con Chrome a:                                     https://meet.jit.si/incontrichicercatrova

                               ___________________

 




                                                                                                        
                                            
                                            
  

                                         

                                                              
                                                                  

      

iscrizione newsletter

weblink

Lacordaire provvidenza

Quello che so per domani e' che la Provvidenza sorgera' prima del sole.
(Henri Lacordaire)