home layout

Il pensiero di annunciare Cristo deve diventare un canto nell'anima ...
(P. Giuseppe Maria)

Come annunciarlo?

Emmaus1VERSO EMMAUS

 Erano tristi lungo il cammino,
e andavan discutendo sugli
eventi
che avevano riacceso la speranza
ormai sepolta.

Il forestiero li raggiunge e parla,
una parola sciolta, affascinante.
Ma a poco a poco si fa buio,
e il forestiero
non ha dove posare il capo.

"Resta con noi stasera,
che l'ora è tarda.
C'è pane anche per te".

Lo prese e lo spezzò.
E poi scomparve.
E furono sconvolti
nel mistico stupore
che trapassa i secoli.

L.S.
 

Piccolo fratello  CARLO CARRETTO 

CarrettoSotto la grande pietra
Sarete giudicati sull'amore
In cammino verso la preghiera
I tempi della preghiera 
La preghiera contemplativa 
____________________________________
l'Associazione CHICERCATROVA Odv
riprenderà le attività il primo ottobre con 

       UN POMERIGGIO                                                          DIVERSO  

       Programma ottobre 2022

             A Dio piacendo riprenderemo gli incontri 


                               EREMO IN CITTÀ
                     Spunti di Lectio divina sul Vangelo
                         e meditazione silenziosa

      A tale scopo ci ritroveremo il 31 ottobre ore 18               ONLINE collegarsi                           https://us06web.zoom.us/j/82493829715?               pwd=cFlKQTFiTzBhWUwrWHNTZTUwZlJ2Zz09  
  (ID riunione: 824 9382 9715 Passcode: 484298)

                               ___________________

    Il 3 ottobre alle ore 18 sarà con noi,nella sede di                    Chicercatrova, via Pragelato 24/D,
    il Diacono Paolo De Martino che proporrà: 
 
 Il vangelo secondo Matteo. Amore senza confini      




                                                                                                        
                                            
                                            
  

                                         

                                                              
                                                                  

      

iscrizione newsletter

weblink

Charles de Foucauld

Se la vita contemplativa fosse solo possibile dietro le mura di un convento o nel silenzio del deserto, dovremmo, per essere giusti, dare un piccolo convento ad ogni madre di famiglia e il lusso di un po' di deserto ad un povero manovale che è obbligato a vivere nel chiasso di una città per guadagnarsi duramente il pane".
(Charles de Foucauld)