Midràsh (ebr.מדרש; plurale Midrashim) è uno dei metodi ebraici di interpretazione e commento dei testi sacri ebraici.

Il sostantivo Midrash deriva dall'ebraico darash (דרש) che, tanto nelTanakh quanto nellaTorah orale, significa soprattutto ricercare, scrutare, esaminare, studiare ma anche "racconto", così da intendersi come "strada interiore in evolversi" (Wikipedia).