VOLARE ALTO

 

Anni e anni fa mi diceva un maestro spirituale: "Non siamo fatti per sguazzare nel fango, ma per volare alto".

Non ho mai scordato quel saggio insegnamento.


Lasciati sedurre
da vette sconosciute 
e vergini,

dal brivido
che rapisce il cuore.

Non temere.

Per certe imprese
devi perdere il senno,
e farti cieco,
e sordo.

Ma forse
solo chi è assennato

vede più in là,

ode voci nuove,

e vola alto.

© A.S. in "Quadri senza cornice" - ebook